WIENINGER BIER, MODERNITÀ E TRADIZIONE AL SERVIZIO DELL’AMBIENTE

WIENINGER BIER, MODERNITÀ E TRADIZIONE AL SERVIZIO DELL’AMBIENTE

 

Fortemente radicato al proprio territorio e alla tradizione birraria tedesca, lo storico birrificio Wieninger ha sviluppato negli anni la propria tecnologia al fine di salvaguardare l’ambiente circostante. È proprio la natura incontaminata delle Alpi Bavaresi a fornire le purissime materie prime che rendono inimitabili le ricette firmate Wieninger.

 

È nel piccolo paesino di Teisendorf, proprio ai piedi delle Alpi Bavaresi, che da oltre due secoli Wieninger Bier produce le proprie specialità. Un legame con la vicina montagna, la natura e in generale il proprio territorio, che si esprime nella qualità delle materie prime da sempre utilizzate dallo storico birrificio tedesco, da più di trent’anni partner di Interbrau.

Ma la filosofia di Wieninger non si limita alla scelta di ingredienti della migliore purezza, come i malti bavaresi o l’acqua di sorgente alpina, o al ricorso a metodi di produzione tradizionali: l’azienda tedesca è attivamente impegnata, su svariati fronti, nello sviluppo della propria sostenibilità ambientale e sociale.

 

lago_konigsee.png

 

A cominciare dal rifornimento energetico, ottenuto mediante materie rinnovabili, al recupero della CO2 data dalla fermentazione, fino alla scelta degli imballaggi, ogni attività di Wieninger è guidata da una sincera responsabilità nei confronti dell’ambiente.

Scelte che hanno permesso a Wieninger Bier di diventare il primo birrificio a ottenere il certificato ambientale bavarese, cui ha fatto seguito anche la medaglia per l‘ambiente del land di Baviera.

Se gli amanti della natura da sempre riconoscono nelle birre Wieninger i profumi e i sapori delle migliori materie prime, oggi sanno anche che scegliendo le specialità del birrificio bavarese fanno del bene all’ambiente che ci circonda.

 

wieninger_ambiente.jpg