Hai domande o suggerimenti? Scrivici
 
back

Cioccolatini al cuore di Aventinus Eisbock

Ingredienti:

200 gr. di cioccolato bianco o 100 gr. di cioccolato al latte per la versione scura

100 gr. di cioccolato fondente

30 gr. di burro

20 gr. di panna da cucina per dolci

4 cucchiai da minestra di Schneider Weisse Aventinus Eisbock

2 cucchiai da the di zucchero di canna

Stampo in silicone per cioccolatini (mi raccomando sceglieteli di una forma più regolare possibile così sarà più facile che la camicia esterna dei vostri cioccolatini non si rompa)

Pennello in silicone

 

Preparazione:

Spezzettate 100 gr. di cioccolato bianco a quadretti e scioglietelo a “bagno maria” stando attenti che non si attacchi sul fondo (meglio se scegliete un pentolino antiaderente).

Appena il cioccolato sarà fuso spegnete il fuoco e aiutandovi con un pennello in silicone riempite accuratamente l’interno dei vostri stampini. Quando sarete sicuri di aver ben coperto l’interno dello stampo mettete a riposare in frigorifero per 15 minuti.

Ripetete l’operazione per una seconda volta e fate riposare nuovamente in frigo per 15 minuti. La doppia camicia permetterà ai vostri cioccolatini di non rompersi quando dovrete estrarli dallo stampo. Se nei 15 minuti di attesa tra un involucro e l’altro la cioccolata dovesse solidificarsi riaccendete qualche secondo il fuoco continuando a mescolare.

A questo punto spezzettate i 100 gr. di cioccolato fondente in un pentolino con il burro e la panna. Sciogliete il tutto mescolando, aggiungete lo zucchero e da ultima la birra. Continuate a mescolare controllandone la densità.

Quindi riprendete i vostri stampi e riempiteli con il composto appena fatto. Sarà il vostro cuore di birra!

Fate riposare 1 ora in frigorifero. Aspettato questo tempo, in un altro pentolino spezzettate e sciogliete i restanti 100 gr. di cioccolato bianco e tirati fuori i vostri cioccolatini chiudetene il fondo con quest’ultima fusione.

Altre 5-6 ore in frigo e poi i vostri cioccolatini saranno pronti da estrarre e da servire a fine cena stappando una splendida bottiglia di Aventinus Eisbock.

È una ricetta che necessità di un po’ di tempo e di pazienza ma il risultato è talmente goloso che ne vale assolutamente la pena!

 

Nuova immagine coordinata per Blanche de Namur

Una delle birre più premiate al mondo, la Blanche de Namur del birrificio belga Du Bocq, rinnova il proprio logo e la grafica delle etichette, per sottolineare il carattere antico e nobile della “Regina delle Blanche”.

 

Leggi tutto

Connect with us

Seguici sui social network:

 

Benvenuto nel sito interbrau

Per visitare il sito devi avere almeno 18 anni
Sei maggiorenne?