PORTERHOUSE LANCIA UNA NUOVA GAMMA IN BOTTIGLIA

PORTERHOUSE LANCIA UNA NUOVA GAMMA IN BOTTIGLIA

 

Un importante progetto di rinnovamento del birrificio irlandese Porterhouse culmina con la nuova gamma di birre in bottiglia che entra a far parte dell’offerta Interbrau. In perfetto equilibrio fra rispetto della tradizione anglosassone e voglia di sperimentare, sono ben sei Porterhouse che stapperemo nel 2018!

 

La notizia era nell’aria da un po’ di tempo e, del resto, già in occasione di Beer Attraction è stato possibile averne il primo assaggio. Parliamo delle nuove bottiglie Porterhouse, che dopo la presentazione durante la fiera di Rimini, sono pronte finalmente alla diffusione sul mercato italiano.

Concepite e brassate, come da tradizione Porterhouse, coniugando gli stili tradizionali d’oltremanica con un pizzico di spregiudicatezza tipica del brand irlandese, queste sei specialità sono disponibili in bottiglie da 33 cl con un particolare tappo a corona che può essere letteralmente “strappato” a mani nude.

 

porterhouse_bottiglie.png

 

Quanto al contenuto, partiamo dalle più familiari agli appassionati italiani di Porterhouse: Oyster Stout e Irish Red Ale, due vere icone del birrificio irlandese e della tradizione birraria dell’isola in generale, da tempo disponibili alla spina nella gamma Interbrau.

Le altre quattro sono delle assolute novità per il nostro paese: tra queste troviamo un’altra Stout, la Wrasslers XXXX, leggermente più potente della Oyster sia per grado alcolico che per impatto aromatico, eletta nel novero delle “top 15” di Ratebeer.com. Restando nel campo delle birre scure, la Plan Porter è un vero omaggio a questo stile autentico irlandese ormai quasi dimenticato: perfetta nel bilanciamento tra dolce (malto, cioccolato) e amaro (con note di tabacco e luppolo).

Colore ambrato per la Strong Ale An Brain Blasta, dal carattere liquoroso e caramellato, e per la India Pale Ale Hop Head IPA, dai tipici sentori di pompelmo e dal deciso amaro finale.

Sei specialità dal forte carattere ma dalla facile bevuta, come da marchio di fabbrica Porterhouse, per stappare e gustare la passione irlandese per la birra di qualità. Del resto è proprio questo il segreto del successo di Porterhouse: “Le persone che lavorano nel birrificio amano quello che fanno, mettendoci onestà e passione – spiega il co-fondatore Liam LaHart – Siamo un birrificio a gestione familiare e vogliamo far sì che la nostra passione traspaia in tutto il mondo. È parte integrante di quello che siamo.”