LA TRAPPE TRIONFA ALLO EUROPEAN BEER STAR

LA TRAPPE TRIONFA ALLO EUROPEAN BEER STAR

 

L’edizione numero quattordici dello European Beer Star è andata in archivio con l’impressionante record di 2.151 birre partecipanti, provenienti da ben 46 nazioni, a conferma dell’importanza di questa manifestazione nel panorama birrario mondiale.

Una selezione lunga, una concorrenza preparatissima, tanti nuovi birrifici alla ricerca di un posto al sole, eppure la grande tradizione del birrificio trappista olandese La Trappe ha pagato ancora una volta. Anzi, due.

 

blond.png

 

Tante sono infatti le medaglie d’oro conquistate da La Trappe allo European Beer Star 2017. La prima è nella categoria “Belgian-Style Blond Ale” e porta la firma dorata di La Trappe Blond, birra dal colore biondo intenso che combina una dolcezza fruttata con un retrogusto piacevolmente secco, elegantemente luppolato. Ottima tanto all’aperitivo quanto in abbinamento a piatti di pasta o pesce.

La seconda medaglia d’oro ottenuta dai trappisti olandesi è nella categoria “Belgian-Style Dubbel” grazie, ovviamente, a La Trappe Dubbel. Colore rosso rubino, la Dubbel conquista la giuria grazie all’ottimo equilibrio tra gli aromi di frutta matura e un inebriante profumo di lievito. Il corpo è piuttosto strutturato e la degustazione finisce in un appagante finale, molto persistente. Caratteristiche che suggeriscono l’abbinamento con portate molto saporite, a base di carne, o perché no un dolce cremoso.

 

dubbel.png

 

Nuovi motivi per festeggiare in casa Interbrau, importatore italiano del birrificio trappista olandese, che può annotare con soddisfazione anche le medaglie d’argento ottenute dall’americana Sierra Nevada Pale Ale e dalla bavarese Schneider Weisse TAP 6 Mein Aventinus.