DE KONINCK, NUOVA PERLA BELGA NELLA GAMMA INTERBRAU

DE KONINCK, NUOVA PERLA BELGA NELLA GAMMA INTERBRAU

 

Lo storico birrificio della città fiamminga di Anversa entra a far parte della famiglia Interbrau: andiamo a scoprire la storia quasi bicentenaria di De Koninck e le due specialità disponibili in Italia, De Koninck APA e Triple D’Anvers.

 

 

Ritenuta, non a torto, la “capitale artistica e culturale” del Belgio, Anversa è la città fiamminga dell’architettura e della musica, ma anche del buon cibo e della “movida”. Dove è un must brindare con De Koninck, lo storico birrificio cittadino.

Fondato nel 1833 da Joseph Henricus De Koninck, il birrificio venne costruito all’interno di un’antica locanda posta proprio all’entrata di Anversa, di fianco a un pilastro raffigurante una mano che ricordava ai viandanti di pagare il pedaggio per entrare in città.

Quell’effige divenne simbolo della città stessa (il nome Anversa deriva dal termine olandese per “mano”) e del suo birrificio di punta, che allora veniva chiamato “De Hand”, la mano appunto. Solo verso la fine dell’Ottocento la famiglia De Koninck decise di dare il proprio nome al birrificio, diventato presto il più popolare in città.

 

dekoninck_apa.jpg

 

Oggi le birre De Koninck sono sempre le più amate di Anversa, ma riscuotono un crescente successo anche nel resto del Belgio e del mondo. Italia compresa, ne siamo certi, grazie a due specialità che entrano nella gamma Interbrau sia in fusto da 20 litri che in bottiglia da 33 cl.

La prima è De Koninck APA, acronimo di Antwaarpse Pale Ale o “Pale Ale di Anversa”, una birra dal colore ambrato e dal fine aroma maltato, con un corpo morbido e un finale dalla giusta luppolatura. La sentirete spesso ordinare, nei locali di Anversa, con il termine “bolleke”: altro non è che il suo affascinante bicchiere sferico, diventato icona della birra stessa.

La seconda specialità selezionata da Interbrau è Triple D’Anvers: splendida nel suo colore dorato, questa Belgian Tripel è delicatamente maltata, con note di caramello e sentori di vaniglia che accompagnano un corpo rotondo. La luppolatura è gentile, sapientemente dosata per conferire equilibrio e scorrevolezza.

 

triple_danvers.jpg

 

Novità che impreziosiscono il nostro catalogo con altre due fiere rappresentanti della fantastica tradizione birraria belga.