Hai domande o suggerimenti? Scrivici
 
back

I concorsi internazionali premiano le grandi birre di Interbrau

2 Settembre 2017

“Firma Grandi Birre” è da qualche anno il nostro motto, un payoff che si conferma anno dopo anno, anche grazie ai più prestigiosi concorsi internazionali, che hanno recentemente arricchito di nuove medaglie la nostra gamma.

 

Il primo a svelare le proprie stelle è stato l’International Beer Challenge di Londra: giunto alla ventiduesima edizione, quest’anno il concorso presieduto dal giornalista inglese Jeff Evans ha assegnato ben 5 medaglie d’oro alla gamma di Interbrau.

La prima è per Sharp’s Wolf Rock, interessante Red IPA prodotta in Cornovaglia, che si è subito fatta apprezzare tra le nostre new entries 2017.

La bandiera italiana è stata difesa benissimo da Birra Antoniana, capace di vincere ben tre ori, con le plurimedagliate Pasubio e Portello e con la fresca Marechiaro.

È Ginger Tom del birrificio inglese Robinsons a conquistare la quinta medaglia d’oro per la gamma Interbrau, un grande classico che stupisce ad ogni assaggio grazie alle decise note di zenzero. Una birra talmente apprezzata dagli esperti delle giurie, da riuscire a meritarsi la vittoria anche ai World Beer Awards, “le olimpiadi della birra”, che sempre ad agosto hanno svelato le proprie campionesse nazionali, premiate con il titolo di “Country Winner” ovvero di migliori birre della propria nazione.

Anche Birra Antoniana Pasubio ha ottenuto il bis, grazie al titolo di migliore Pilsner italiana, accompagnata sul podio più alto dei World Beer Awards dalla Strong Ale Eremitani e dalla Stile Vienna.

Estate particolarmente ricca di successi anche per il birrificio Sharp’s, che ottiene un’altra medaglia d’oro, stavolta con la Special Bitter Sea Fury.

Il miglior Barley Wine  del Regno Unito, secondo la giuria internazionale dei World Beer Awards, è per il secondo anno consecutivo la Thomas Hardy’s Ale, classica specialità inglese tornata in vita nel 2015 e già vicina ai lustri del passato.

Anche la sezione belga del nostro catalogo si arricchisce di due nuove, straordinarie medaglie d’oro: sono per la speziata Saison Chouffe Soleil, che migliora la medaglia d’argento dello scorso anno, e per la Oud Bruin fiamminga Liefmans Goudenband, che invece bissa l’affermazione del 2016.

Tredici vittorie, in totale, ma anche medaglie d’argento e di bronzo, con altri birrifici e marchi sugli scudi: dalla scozzese Tennent’s Authentic Export all’inglese Wychwood, fino alla belga St. Bernardus. In totale sono ben 25 le “Grandi Birre” premiate che confermano, una volta ancora, la qualità della nostra selezione.

 

--> AGGIORNAMENTO <--

Dopo aver assegnato le medaglie d'oro, l'International Beer Challenge ha organizzato una "finalissima" mettendo a confronto tutte le birre premiate, per determinate le migliori al mondo, in assoluto, nella propria macro-categoria.

Birra Antoniana Pasubio conquista il Trofeo di "Best Lager up to 5%", miglior birra in bassa fermentazione fino a 5% di volume alcolico!

Un risultato straordinario che, unito alle medaglie vinte dalle altre specialità della gamma, ha fatto assegnare al Birrificio Antoniano il premio di "Brewer of the Year - Europe", miglior birrificio europeo del 2017!

 

Interbrau e Augustiner Bräu München: 25 anni di partnership

Dicembre 2017 segna una data importante per Interbrau: il venticinquesimo anniversario dall’inizio della collaborazione con il birrificio tedesco Augustiner Bräu, una delle famose “sei sorelle” di Monaco di Baviera.

 

Leggi tutto

Connect with us

Seguici sui social network:

 

Benvenuto nel sito interbrau

Per visitare il sito devi avere almeno 18 anni
Sei maggiorenne?